Michelle Obama e Silvia Lanzafame: First Lady dell’Orto e del Cibo Sano

By Redazione Food Magazine 

Michelle e Silvia, due Donne straordinarie: la prima, Michelle Obama, è la Donna più potente del mondo e risiede nella “Withe House”.
La seconda, Silvia Lanzafame, certamente meno potente di Michelle, risiede nel Sud dell’Italia, a Cosenza, e ha le idee così chiare, da avere conquistato l’appellativo di First Lady della Dieta Mediterranea e del Cibo Sano 100% ITALIA. 

A soli 23 anni, Silvia che sta per ultimare gli studi di Economia presso l’UNICAL in Calabria, ha dato vita alla Dieta Mediterranea srl, ha dato vita insieme ad un gruppo di esperti il primo Brand Etico nel mondo Alimentare italiano (Simply Med – Semplicemente Mediterraneo) e ha già messo in rete uno straordinario E-Shop che taglia le gambe all’imitazione e vende i Prodotti della Dieta Mediterranea, Cibo Sano 100% ITALIA.
Michelle e Silvia hanno deciso, in controtendenza alla diffusione del cibo spazzatura, di essere paladine del “buon vivere e del vivere sano”.
Mai, prima di Michelle e Silvia, vi sono state Donne così determinate a sostenere la corsa verso il cibo che fa bene alla salute.
Oggi tutti parlano, finalmente, della Dieta Mediterranea e il merito è anche del Gruppo ComunicareITALIA che le ha dato una notevole spinta in Rete.
Per questo, a pochi giorni dall’istituzione del Manifesto della Dieta Mediterranea (cosa illuminata) a cura di Alte Istituzioni italiane tra le quali la Fondazione “Paolo di Tarso”, il Decano dell’Economia Italiana Fausto Cantarelli, e il Club UNESCO di Cosenza, abbiamo chiesto a Silvia Lanzafame cosa pensa della campagna contro l’obesità infantile intrapresa con fermezza da Michelle Obama.
Michelle Obama - ha affermato Silvia Lanzafame - ha saputo indicare alla società americana e non solo, uno stile di vita ove la salute fosse al primo posto. Lo ha fatto giustamente per l’infanzia e per mezzo di una gestualità chiarissima: coltivare un piccolo orto. Nella tradizione contadina, l’Orto è il luogo fisico ove nasce il Cibo Sano e attraverso il Cibo Sano le nostre nonne veicolavano il loro Amore. Dunque Michelle ha avuto il coraggio che tanti non hanno avuto e cioè quello di creare un modello culturale alternativo al cibo spazzatura. Quello della First Lady – conclude la giovanissima Manager della Dieta Mediterranea 100% Italia - è un messaggio forte che determina uno stile di vita che l’economista Fausto Cantarelli definisce “Umanesimo di ritorno”. Io stimo molto Michelle Obama e sono certa che diventeremo amiche. Sto preparando un virtuoso progetto che le sottoporrò presto. Sono certissima che mi inviterà alla Casa Bianca ove mi regalerò la gioia di abbracciarla poichè riconoscerà nei prodotti Simply Med l’intelligente lavoro dell’americano Hancel Keys – padre della Dieta mediterranea. Le grandi sinergie ci faranno passare dai fatti meramente culturali alla tavola, per il bene comune”.